Contattaci qui su WhatsApp

Isolamenti termici e cappotti termici per ridurre il consumo medio di gas

Consumo medio di gas: scopri come ridurlo con l'installazione di cappotti termici interni ed esterni per isolare la casa e risparmiare con altri accorgimenti.

Ti sei reso conto che la bolletta del gas è troppo salata e vorresti ridurre il consumo medio di gas? Senza considerare gli aumenti dell'ultimo periodo, ci sono alcuni accorgimenti che puoi adottare per arginare la spesa.

In questo articolo ti illustreremo l'importanza dei lavori di isolamento termico per ridurre le spese di riscaldamento. Ti daremo qualche consiglio su come cercare un'offerta gas più conveniente. Infine, ti sveleremo qualche altro piccolo accorgimento per ottenere un risparmio in bolletta.

     Riduci il consumo medio di gas grazie all'isolamento termico

Se ti stai chiedendo come fare a risparmiare sulle spese di riscaldamento, la prima risposta potrebbe essere: cercare un'offerta gas più conveniente. La risposta è corretta, ma c'è un'altra opzione per ridurre il consumo medio di gas. Si tratta di apportare modifiche strutturali a casa tua e in particolare:

  • installazione di un cappotto termico interno ed esterno per isolare la casa dal freddo e dalle intemperie;

  • posa di controsoffitti in cartongesso per ridurre l'altezza delle stanze e trattenere il calore;

  • creazione di pareti in cartongesso per ridurre superfici troppo ampie da scaldare.

Considera che per lavori come quelli sopraelencati puoi beneficiare del Superbonus 110% statale per i lavori di manutenzione agli edifici.

     Scegliere l'offerta giusta per ridurre il consumo medio di gas

Un'altra opzione, forse più immediata, è cercare un'offerta gas più conveniente che ti consenta di spendere meno per scaldare la casa. Grazie al mercato libero, il passaggio da un fornitore all'altro è semplice e veloce e le offerte dei vari gestori hanno prezzi molto concorrenziali. Per aiutarti in questa ricerca vogliamo darti alcuni consigli:

  • confronta sempre il prezzo della materia prima energia di tutte le offerte, la vera discriminante per valutare la convenienza della tariffa. Tale valore è espresso, per quanto riguarda il gas, in €/Smc;

  • leggi attentamente tutte le voci della tariffa. Se stai cercando un'offerta da attivare nella Capitale, ti consigliamo di dare un'occhiata a queste offerte gas e luce a Roma;

  • ove possibile, scegli il RID per il pagamento e la bolletta elettronica così potrai risparmiare sulle commissioni;

  • valuta se hai diritto a ricevere il Bonus gas, che viene erogato in base all'ISEE;

  • a volte attivando un'offerta dual fuel, cioè luce e gas insieme, i fornitori prevedono particolari scontistiche.

     Altri accorgimenti per risparmiare sulla bolletta del gas

Ci sono poi altri punti da considerare per ridurre il consumo medio di gas e sono:

  • sostituzione dei vecchi infissi con quelli di concezione più moderna che aiutano a isolare la casa dal freddo;

  • installazione delle valvole termostatiche sui termosifoni per regolare la temperatura in ogni stanza ed evitare sprechi di calore;

  • manutenzione periodica della caldaia;

  • regolazione della temperatura della caldaia;

  • installazione di un impianto fotovoltaico per produrre acqua calda e non gravare così sulle spese di riscaldamento.

Per concludere, se hai deciso di installare un cappotto termico o un controsoffitto di cartongesso, ti consigliamo di rivolgerti a professionisti. Invece, se hai deciso di cercare un'offerta più conveniente per ridurre il consumo medio di gas, possiamo consigliarti di visitare Portale Offerte. Visitando questa pagina, gestita da ARERA, sarai in grado di confrontare centinaia di tariffe gas e trovare quella che fa per te.